Le posso chiedere di presentarsi e di parlarci un po' del suo ruolo in BNP Paribas Asset Management (BNPP AM)?

Sono un gestore obbligazionario di BNPP AM, responsabile delle strategie Euro Aggregate [strategia che consiste nell'investire principalmente in titoli di Stato e in società di alta qualità dell'Eurozona, a prescindere dalle scadenze, ndr] e dei fondi obbligazionari SRI (investimenti sostenibili e responsabili) e solidali.

In che cosa consiste la sua attività nella vita di tutti i giorni?

ACQUISTARE
OBBLIGAZIONI VERDI,
PERMETTE DI
FINANZIARE PROGETTI
ESCLUSIVAMENTE
DEDICATI AL
SOSTEGNO DELLA
TRANSIZIONE ECOLOGICA

Investo i patrimoni dei miei clienti in obbligazioni. Acquistando queste obbligazioni concedo denaro in prestito ad imprese, Stati o enti pubblici, che utilizzeranno i fondi per le loro esigenze tradizionali. Se compro obbligazioni verdi, questi soggetti utilizzeranno i fondi solo per progetti che sostengono la transizione ecologica. Nella vita di tutti i giorni, con le obbligazioni verdi, ad esempio, concedo denaro a imprese che installeranno turbine eoliche, pannelli solari che favoriscono la transizione energetica. È da tanto che sono molto interessato agli aspetti sociali e ambientali e ho sempre avuto il desiderio di impegnarmi in progetti che rispettino tali valori. Sono stato molto felice di entrare in BNPP AM e di essere stato nominato responsabile della gestione SRI in seno al team obbligazionario, perché era proprio quello che cercavo; l’aspetto “utile” degli investimenti.
Spesso si parla di un mondo della finanza scollegato dall'economia reale. Tuttavia, gestendo il risparmio dei nostri clienti, abbiamo l’opportunità di distribuire il risparmio ad imprese virtuose.

ACQUISTARE OBBLIGAZIONI VERDI, PERMETTE DI FINANZIARE PROGETTI ESCLUSIVAMENTE DEDICATI AL SOSTEGNO DELLA
TRANSIZIONE ECOLOGICA

L'intervista

Secondo lei, come si è svolta questa transizione verso la "sostenibilità"?

NEL 2010 IL NOSTRO
FONDO SRI AVEVA
30 MILIONI DI EURO
DI PATRIMONIO,
OGGI NE HA 800 MILIONI.

Le posso dare un esempio significativo: il fondo SRI che gestivo quando sono arrivato nel 2010 aveva 30 milioni di euro di patrimonio. Oggi ne ha 800 milioni. Per andare ancora oltre e sulla scia di questo entusiasmo, nel 2017 abbiamo lanciato un fondo che investe in obbligazioni verdi e sostiene progetti ambientali, e sono orgoglioso di dire che attualmente il patrimonio gestito ha superato la soglia di 1 miliardo di euro. Dal punto di vista del gestore, si tratta di un aspetto estremamente stimolante in quanto i clienti se ne interessano sempre di più. Domani ci si chiederà: “Perché finanziare qualcosa di diverso dalle obbligazioni verdi e dai progetti verdi?”. Con questi progetti si può calcolare l’impatto ambientale, ad esempio in termini di emissioni di CO2 evitate o in megawatt/ore di energia rinnovabile installata e prodotta. Si tratta di risultati tangibili.

NEL 2010 IL NOSTRO FONDO SRI AVEVA 30 MILIONI DI EURO DI PATRIMONIO,
OGGI NE HA 800 MILIONI.

Perciò lei opera in un ambiente di lavoro in cui le sue convinzioni sono pienamente condivise?

Assolutamente! BNPP AM si avvale di una strategia precisa e ha una chiara leadership in materia di investimenti sostenibili. Si tratta di un vantaggio per il lancio di progetti innovativi. Per poter essere innovativi in questo settore serve l'appoggio del management. Disponiamo del sostegno del Gruppo BNP Paribas noto anche per il suo impegno nella finanza sostenibile. Si tratta di un punto di forza in quanto gli emittenti e le imprese sono più attenti, in particolare, quando si parla di obbligazioni verdi.

Ritiene che la finanza abbia un impatto sulla costruzione di un mondo sostenibile?

Sì, perché quando si gestisce il risparmio dei clienti si investe, si concedono fondi affinché alcune imprese possano conseguire uno sviluppo sostenibile. Ed è proprio in questo ambito che ci distingueremo. Le obbligazioni verdi sono essenziali per riuscire a finanziare questa transizione energetica. Si tratta di uno strumento finanziario che consente di dare senso al risparmio e di influire sul risparmio.

Questo spirito di innovazione è un aspetto importante nella vita di tutti i giorni presso BNPP AM?

Questo impegno a favore dello sviluppo sostenibile consente l'apertura verso l'innovazione in tutti i settori. Vogliamo finanziare progetti innovativi volti a ridurre l'impatto ambientale, ma anche lavorare sull'aspetto sociale, con fondi che investono dal 5 al 10% dei suoi attivi nel settore della micro finanza. Pioniere nel settore SRI, quasi 20 anni fa BNPP AM ha lanciato il primo fondo obbligazionario socialmente responsabile. Questi progetti sono sostenuti da tutte le entità del Gruppo. Non devo lottare per convincere tutti, ne sono già tutti convinti.

20 anni fa BNPP AM ha
lanciato il primo fondo obbligazionario
socialmente responsabile

Tutti gli
esperti